Tag: UE

Ue, o si cambia o si implode

Una risposta all’asse Parigi-Berlino

Le fughe in avanti degli “ultra europeisti” Macron e Merkel stanno provocando l”inevitabile: un principio di rigetto da parte dei Paesi che non intendono farsi schiacciare. Perché è chiaro che l’asse Berlino-Parigi, dietro alle proclamazioni di rito, nasconde lo scopo di stabilire – anzi rafforzare – un’egemonia inossidabile all’interno dell’Unione.

Share

ALBIONE NON FA PIU’ PAURA

“Ogni scenario per la Gran Bretagna è immaginabile, siamo artefici del nostro destino, possiamo fare le nostre scelte”. Ai suoi deputati il primo ministro inglese David Cameron, avrebbe “confessato” che l’uscita del Regno Unito dall’Ue è uno scenario “immaginabile”. Si, immaginabile, ma tremendo nella sua imprevedibilità. Creato con l’Unione economica europea e il trattato di Roma nel 1957, la principale vittima a risentire da un’uscita degli inglesi dall’Unione, sarebbe molto probabilmente il mercato unico. Francia, Germania, Italia e Benelux allora si misero insieme con lo scopo di sviluppare attività economiche, creare ricchezza economica e mantenere la pace e la libertà all’interno di un continente lacerato dalle guerre.

Share