Tag: stati

1964, CINQUANT’ANNI FA: USA LYNDON JOHNSON FIRMA IL ‘CIVIL RIGHTS ACT’

Lyndon Johnson

Luglio 1964, il presidente democratico Lyndon Johnson firma la legge che intende porre fine alla segregazione razziale negli Stati Uniti, il ‘Civil Rights Act’, il cui passo di maggior significato recita “Tutti gli individui avranno pieno e pari diritto di accesso a qualsiasi struttura aperta al pubblico…senza nessuna discriminazione”.

Share