Tag: senato

LA CONVENTION DEMOCRATICA DEL 1936

1936

Per acclamazione, ecco come Franklin Delano Roosevelt e il suo running mate John Garner – rispettivamente presidente e vice presidente uscenti – ottennero la nomination nella convention democratica del 1936.
I lavori si svolsero a Philadelphia dal 23 al 27 giugno di quell’anno e, come ampiamente noto, il ticket democratico non ebbe a novembre difficoltà alcuna ad imporsi (oltre undici milioni di voti popolari in più del povero candidato repubblicano Alfred Landon – al cui fianco era schierato Frank Knox -, quanto agli Stati, perdendo solo nel Maine e nel Vermont e conquistando la bellezza di cinquecentoventitre delegati al collegio elettorale contro otto).

USA: IL CONGRESSO

CONGRESSO USA

Le tredici ex colonie che hanno costituito gli Stati Uniti d’America – per il vero senza che il Rhode Island partecipi – riuniscono nella allora capitale federale i propri delegati al fine di modificare gli ‘Articoli della Confederazione’, quella serie di disposizioni che dovevano servire a regolare i rapporti tra i diversi Stati (una specie di prima Costituzione approvata nel 1777) e che all’atto non funzionavano.