Tag: renzi

CHI HA, SOTTO IL PROFILO POLITICO, PERSO IN ITALIA LA TREBISONDA GLI SCORSI GIORNI?

“Perdere la Trebisonda ” si dice di chi perde il controllo essendo confuso e disorientato.
All’origine di questa locuzione sarebbe il fatto che la città di Trebisonda (in turco Trebzon) sul Mar Nero rappresentava nell’antichità il porto più importante in quel bacino ed il punto di riferimento per i naviganti sulla rotta tra Europa e Medio Oriente.
La città fu capitale dell’ Impero fondato nel 1204 cioè all’epoca della 4-a Crociata da Alessio Comneno e tale rimase finché non venne conquistata nel 1461da Maometto II, circostanza del tutto dubbia anche perchè il battello dei pescatori è subito “stranamente” affondato nel porto talchè non sarà agevole appurare da quali armi sono partiti i colpi.

Share

QUALCHE CONSIDERAZIONE FORSE BANALE APPROSSIMANDOSI IL 2015

Pensando all’imminente inizio del nuovo anno mi sono sforzato d’individuare qualche pensiero gradevole ma, forse a causa della mia indole proclive al pessimismo, non sono riuscito nell’impresa.
Mi consola l’idea di essere in questo probabilmente in buona compagnia.
I lettori che, dopo questa premessa, continueranno nella lettura non me ne vorranno perché li ho avvertiti in tempo.
Iniziando l’elenco dei “pensierini ” di fine anno dirò che l’Italia sta attraversando, a mio giudizio, uno dei momenti più difficili della sua storia a causa della crisi economica con il conseguente elevato tasso di disoccupazione specie giovanile, della non riduzione del debito pubblico, degli scandali e della litigiosità tra le forze politiche. Quel che, però, desta, a parere dello scrivente, maggior preoccupazione é il clima di rassegnazione che sembra diffuso. La gente cioè sembra incapace di credere che le cose possano, nel breve periodo, migliorare.

Share

L’IMPRUDENTE “CAPTATIO BENEVOLENTIAE” DEL NOSTRO PRIMO MINISTRO

Probabilmente per acquisire meriti agli occhi del Governo turco e dei nostri esportatori ed investitori in Turchia il Primo Ministro Renzi, in occasione della recente visita di Stato ad Ankara, ha dichiarato che il nostro paese avrebbe sostenuto la domanda di quel Governo di adesione all’Unione Europea, richiesta che da tempo giace sui tavoli delle Cancellerie dei paesi membri.

Share

RENZI INCONTRA WARREN WILHELM JR E NON LO SA

Renzuccio nostro riceve la benedizione da Warren Wilhelm jr e se ne compiace.
Il sedicente ‘Bill de Blasio’, sindaco di New York, per il vero si chiamava appunto Warren Wilhelm jr prima di assumere un nome falso e il cognome, modificato ad hoc, della madre.
Questo, perchè il cognome del padre di origini tedesche – un ubriacone – non gli garantiva a New York l’appoggio politico che invece gli garantisce il cognome italiano della mammina.

Share