Tag: parigi

Ue, o si cambia o si implode

Una risposta all’asse Parigi-Berlino

Le fughe in avanti degli “ultra europeisti” Macron e Merkel stanno provocando l”inevitabile: un principio di rigetto da parte dei Paesi che non intendono farsi schiacciare. Perché è chiaro che l’asse Berlino-Parigi, dietro alle proclamazioni di rito, nasconde lo scopo di stabilire – anzi rafforzare – un’egemonia inossidabile all’interno dell’Unione.

Share

Quale sarà il prossimo obiettivo degli attacchi degli integralisti mussulmani?

Fin dal 2012 (v. Cartalibera del 24 settembre) segnalammo il pericolo.
Analizzammo poi le origini dottrinarie e storiche del fenomeno (v. ibidem del 4-7- 2015 e del 29-11-2015) e non mancammo in altri scritti d’invitare i Governi Occidentali ad interventi decisi laddove infuriava la guerra generatrice dei flussi di profughi e dell’esodo dei Cristiani dal Medio Oriente.
Ma fummo una delle tante “voces clamantes in deserto”.

Share