Tag: Françafrique

Jean-Luc Mélenchon: il Vendola francese che minaccia la vacillante solidità della gauche hollandiana

Nel marzo dello scorso anno, con i suoi proclami e le sue invettive rigorosamente anticapitalistiche, Jean-Luc Mélenchon ebbe il merito di radunare a Place de la Bastille una folla oceanica di giovani e sessantottini nostalgici all’insegna del “Vive le communisme”.
La rivitalizzazione della letargica sinistra marxista francese, la resurrezione del PCF, la rivoluzione neo-giacobina, la seconda presa della Bastiglia, scrissero allora i giornali, enfatizzando l’iniziativa di un partito, il Front de Gauche, che al momento del verdetto delle presidenziali, racimolò con fatica l’11%. La metà di ciò che il tribuno Mélenchon, il quale piace assai alle élite parigine, auspicava di ottenere, sorpassato di sei punti percentuali dal FN di Marine Le Pen.