Tag: controllori

Sed quis custodiet ipsos custodes? = Chi controlla gli stessi controllori ?

consob

E’ un verso di Giovenale (Satire VI) divenuto quasi proverbiale.
Nella pubblica amministrazione i controlli sono fondamentali per avere una macchina amministrativa onesta ed efficiente.
Nel complesso mondo della finanza italiana l’attività di controllo è, se non erro, affidata, in primis, alla Consob ed alla Banca d’Italia.
Leggo nella cronaca che, sovente, dirigenti di tali organismi, una volta in quiescenza o anche prima, vengono assunti da importanti istituti di credito o gruppi imprenditoriali. Fermo restando il principio della libertà di occupazione non sarebbe saggio introdurre norme che facciano divieto, prima che sia trascorso un adeguato periodo di tempo (un biennio?), a siffatte assunzioni?
Grato per un Suo commento.
Gradisca i miei complimenti per i Suoi scritti