Categoria: Ambiente

L’Italia come il Texas?

texas-trivelle1

Il programma di Governo che prevede trivellazioni in mare lungo le coste italiane e? dovunque avversato dalla popolazione. Sin dall’incontro promosso a Roma da Italia Nostra ed al quale parteciparono dodici associazioni nazionali e trenta parlamentari contro lo “Sblocca Italia” si denuncio? il rischio d’interventi dannosi per il Paese, e le trivellazioni in terra ed in mare rientrano tra questi.

QUANDO IL MONDO PASSERÀ ALLE RINNOVABILI, FINIRANNO LE GUERRE PER L’ENERGIA

guerre-per-energia-petrolio

Iraq, Ucraina e Siria sembrano conflitti indipendenti ma sono in realtà «guerre del XXI secolo per l’energia». Le rinnovabili cambieranno le cose.
Sia per l’Italia che per l’Europa, oggi, uno dei temi più drammatici è quello dei veri e propri “viaggi della speranza” dalle coste settentrionali dell’Africa verso la Sicilia con un costo in termini di vite umane sempre più alto. Nel cercare di comprendere le diverse cause che hanno portato a questa situazione, non possiamo trascurare quello legato agli aspetti energetici.

IGNORANTI QUEM PORTUM PETAT NULLUS SUUS VENTUS EST

Sommersa dal frastuono mediatico di questa campagna elettorale, che prosegue al ritmo dei deprimenti infantilismi dialettici proposti dalle parti, sembra quasi smarrita l’idea che un dibattito politico si debba basare su contrapposte visioni strategiche circa il futuro economico e sociale della Nazione da governare. Che le roboanti promesse mirate unicamente alla pancia degli elettori, come la restituzione dell’Imu in contanti, abbiano di gran lunga più visibilità mediatica (e quindi più ritorno, in termini di voti) dei veri programmi elettorali presentati dai vari schieramenti, è un forte campanello d’allarme per la concezione del ruolo della politica in Italia.

Lo stallo nucleare

nucleare

A questo punto, forse è il caso di dirlo: quella che da molti è stata descritta come la “rinascita nucleare italiana” stenta (proprio) a partire. E’ vero: con gli articoli dettati in materia dalla legge n. 99/2009 ne è stata…

Come non essere d’accordo!

Nei giorni scorsi sul “Corriere della Sera”, supplemento-pagine di Milano, abbiamo letto alcune considerazioni tipo: “Ogni giorno perduto nella lotta all’inquinamento è un’omissione di soccorso per i polmoni dei bambini e degli anziani, eppure una cappa di conformismo sembra avvolgere…

L'”ecoballista”

La visita di Vaclav Klaus a Milano è stata un soffio d’aria pura che ha spazzato per un attimo il tristo soffoco quaresimal-ambientalista che opprime la nostra città ed il mondo intero. Chi ancora guarda con scettico sopracciglio il nemico…