Autore: Giammarco Brenelli

SUI MARINAI ITALIANI, SULLA GIURISDIZIONE E SUGLI INGANNI INDIANI

La costante nel sentimento degli esponenti del “political correct” è rappresentato in genere dal non voler sembrare italiani nazionalisti incapaci di comprendere le ragioni altrui. Ciò fino al punto di darsi sempre torto come nel caso della vicenda dei due esponenti del nucleo antipirateria della Marina Italiana (in genere, chissà perché, chiamati “Marò).