Autore: Gianbattista Rosa

IL CORRIERE DELLA SOLA

Diceva Samuel Butler: “non mi preoccupa mentire, ma odio l’inaccuratezza”. Magari si potesse dire lo stesso del “Corriere della Sera”, divenuto ultimamente, soprattutto nella sua versione online, di una inaccuratezza che inclina alla menzogna. Inaccuratezza posta, ovviamente, a servizio della Divinità di riferimento del “Corriere” di questi ultimi anni, il Politicamente Corretto. Vediamo qualche esempio. Poiché è p.c. aizzare all’odio contro gli evasori, ecco apparire il seguente cubitale titolo: “Evasione Fiscale quintuplicata negli ultimi trenta anni”.

Share

PROF. FORNERO: BOCCIATA!

Diceva Leo Longanesi di Benedetto Croce che “non capisce, ma non capisce con autorità e competenza.” Speriamo che lo stesso giudizio non abbia a darsi, a cose fatte, al Presidente Monti ed al suo “wonderteam” di Ministri tecnici.

Il sospetto che la manovra Monti sia la manovra di qualcuno che non capisce che il problema italiano, assieme a quello di un “quick fix” sui conti che rassicuri i nostri creditori, è il livello insostenibile della spesa pubblica, legato alla mancanza di crescita, è già stato segnalato da molti: speriamo che il Nostro abbia pronta una “fase 2” in questa direzione, senza la quale non avrebbe senso lasciar campare, per dei liberali, questo governo fino al 2013.

Share

MONTI, TASSE E PUTTANE

Al pio, austero Professor Monti mi permetto di dare questo consiglio: prima di ritassare le nostre case, sulle quali già pesa una opinabile IRPEF, metta le mani – si fa per dire- nelle tasche delle prostitute.

La legalizzazione della prostituzione è del resto esigenza talmente ovvia, che dovrebbe reclamarla non “Cartalibera”, ma il Presidente Napolitano. Il gettito fiscale derivante, cospicuo quanto l’ esercito di professioniste/i e , suppongo, le loro tariffe, sarebbe frescura deliziosa nelle gole riarse del bilancio, ma è solo una di tante buone ragioni.

Share

UN COMITATO PER MITT ROMNEY

Appoggio l’iniziativa di Mauro della Porta Raffo, e premo perché anche in Italia, promotrice “Cartalibera”, si formi un comitato per l’elezione di Mitt Romney alla Casa Bianca. Non è certo che tale comitato possa influenzare in modo decisivo l’esito delle elezioni 2012, ma resterà agli aderenti la soddisfazione rara di essere sia dalla parte del giusto che del vincente. Vi spiego brevemente il perché.

Share

UNA VIA LIBERALE PER RICOSTRUIRCI UN FUTURO

Una piattaforma liberale che voglia essere sia efficace che distintiva deve partire dalla affermazione di alcuni principi oggi politicamente scorretti ma non per questo meno validi e decisivi. Il primo mito da sfatare è che questa sia una crisi del capitalismo finanziario. Non è così: dalla crisi finanziaria, originata tra l’altro più da manipolazione pubbliche del mercato che dai suoi difetti di regolazione, si sarebbe usciti come già in passato, contusi ma vitali.

Share

CASO PAPA: LA SIMBOLOGIA DEL POTERE

L’On. Papa, dalle informazioni emerse, sembra essere uno straordinario burino, una esemplare fattispecie di ambiziosetto volgare e senza scrupoli da commedia all’italiana. Un tipo umano non raro in politica, e purtroppo meno raro ancora nel PDL, grazie alla, chiamiamola così,…

Share