Autore: Fernando Mezzetti

IL GIORNALE “NUOVO”

Il Giornale "nuovo"

“Fanfani conta amici e nemici”, è il titolo d’apertura del primo numero di “il Giornale nuovo” quarant’anni fa. (All’ultimo minuto fummo costretti ad aggiungere, in caratteri piccolissimi, quel “nuovo”, perché si era scoperto che esisteva già, benché inattiva e ignota a tutti, la testata “il Giornale”). Non solo Fanfani: anche noi del neonato Giornale, e in primo luogo quelli del gruppo direttivo, eravamo andati alla conta nel giornalismo italiano.

DELLA ‘PRIMA MORTE’ DI ERNEST HEMINGWAY E DI ALTRO ANCORA

Ernest-Hemingway

Forse comincerò ad amare Hemingway adesso che tutti sembrano averlo dimenticato.
Debbo ai tanti nipotini italiani di Hemingway una diffidenza verso di lui da “non l’ho letto e non mi piace”, confermata poi da letture affrettate, quasi soltanto per motivare il pregiudizio, suscitato in me dal suo cantore principale: Elio Vittorini.
Pur sapendo poco l’inglese, Vittorini aveva curato ‘Americana’, la scelta antologica della narrativa Usa contemporanea pubblicata nel 1941, e si piccava di apprezzare Hemingway in originale.