“Commune periculum concordiam parit” (= il pericolo comune genera la concordia”; proverbio)

116In tutti i proverbi (che nella sostanza si assomigliano in tutte le lingue) vi è un fondo di saggezza.
L’Italia sta attraversando una congiuntura molto difficile: il PIL non cresce e così l’occupazione, l’Unione Europea rischia di disfarsi e non è pertanto da escludere un ritorno alle barriere doganali.
Sotto il profilo dei rapporti internazionali più allargati l’avvento dell’era Trump potrebbe poi complicare il quadro.
Inoltre la pressione dei profughi dall’Africa e dal Medio Oriente si esercita fortemente sulle nostre frontiere.
Solo un Governo forte può “tentare ” di affrontare e risolvere siffatti, enormi problemi.
Un Esecutivo per essere forte deve essere composto da personalità di altissimo livello e d’indiscussa onestà. In altri termini ci vorrebbe un Governo “veramente” di salute pubblica il quale abbia l’autorevolezza per lanciare un appello alla concordia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *