L’Occidente mi disgusta!

ATTENTATO-NIZZA-CAMION-770x485“Un camion e’ piombato ieri sera sulla folla radunata sulla Promenade des Anglais…”

Basta leggere queste parole, vergate da Stefano Montefiori e pubblicate in prima pagina dal Corriere della Sera oggi 15 luglio 2016 per capire che l’Occidente ha perso!

Non si ha il coraggio di scrivere la verita’ e si usano

espressioni neutre come “e’ piombato” quasi si trattasse di un incidente e non di un atto voluto e compiuto per ragioni religiose da un musulmano.

Non sia mai, i maomettani potrebbero offendersi!

Avevo appena finito di scrivere le poche righe precedenti che alla radio ho sentito Debora Serracchiani dire testualmente che si e’ trattato “di un atto compiuto da un francese a danno di francesi”!

Una frase politicamente corretta e orribile che qualifica questa signora quale rappresentante egregia di una classe politica di mentitori abituali, di idioti e ignoranti.

E non c’e’ nulla da fare.

Anche scrivere le frasi che sto scrivendo e’ del tutto inutile.

Sull’integrazione come attuata ho parlato sui quotidiani e in conferenze a ripetizione oltre venti anni fa, denunciando l’assoluta impossibilita’ appunto di integrazione dei musulmani quando li si racchiuda, come dovunque e in particolare in Francia, in un vasto ghetto dove vivono tra loro parlando la loro lingua, praticando la loro religione, seguendo i loro costumi e i loro insegnamenti.

Sulla cretinissima accoglienza – predicata, voluta e attuata da mentecatti – ancora di recente portando l’esempio della Svizzera dove gli stranieri bene accolti seguendo regole precise e veramente umane sono parecchi.

Mi disgusta vivere in un Occidente areligioso (al punto di non riuscire neppure a capire quanto va succedendo) e imbelle, popolato e guidato da trogloditi che, votando o governando secondo i rispettivi ruoli, decidono della mia vita.

Come si permettono?

Come e’ possibile?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *