LA POLITICA DI DUEMILA ANNI FA, DESCRITTA NELLA “CONGIURA DI CATILINA” DI SALLUSTIO NON È DISSIMILE DA QUELLA ODIERNA IN ITALIA

congiura“Tra i politici.. non trovai senso d’onore ma impudenza, non probità ma corruzione, non rettitudine ma avidità” (v.”La congiura di Catilina”, III, 4).

“I re hanno in sospetto le persone di valore più che le nullità e le doti morali li mettono in apprensione” (v.ibidem VII,1,2).

Il grande storico romano, Gaio Sallustio Crispo, (Amiterno), 86 a.C.-36 o 35 d.C.,) scrivendo queste frasi, descriveva acutamente la mentalità dei politici dei suoi tempi. Li conosceva, infatti, molto bene avendo ricoperto importanti cariche pubbliche (questore, pretore) e frequentato a lungo gli ambienti politici dell’Urbe.

Le osservazioni sopra riportate si attagliano, a nostro avviso, “mutatis mutandae”, alla situazione politica italiana attuale. La mentalità degli uomini politici non è mutata!

Esaminando più da vicino la situazione, italiana si assiste alla contrapposizione netta tra forze politiche aventi ideologie diverse: da un lato il P.D., in cui l’anima vetero-comunista si oppone al percorso social-democratico di Renzi e dei suoi; dall’altro i partiti del Centro-Destra, peraltro divisi tra loro, di natura conservatrice la Lega e quelli che potremmo definire “neo–populisti” (S.E.L., Grillini).

C’è poi un disagio sociale, dovuto alla crisi economica, che alimenta il malcontento. A ciò si aggiunga la corruzione che alligna in molte istituzioni e nelle amministrazioni locali ed è presente sia nel Settentrione che nel Centro e nel Meridione. Per non citare la malavita organizzata che regna, impedendone lo sviluppo, su intere regioni del nostro Mezzogiorno e si sta radicando in alcune provincie del Centro-Nord.

Dal malgoverno e dalla crisi economica deriva la riduzione delle entrate statali che, in mancanza di una politica di revisione della spesa pubblica, fa sì che la pressione fiscale non scemi. Il malcontento dei ceti meno fortunati, dei commercianti, dei piccoli e medi imprenditori sta, perciò, aumentando.

La congiura di Catilina ebbe motivazioni analoghe: :il forte disagio dei ceti meno abbienti di fronte alle ingiustizie messe in atto nei loro confronti dalle oligarchie dell’epoca e dall’impoverimento in cui versavano.  Non è, perciò, da escludere del tutto che possa sorgere in Italia un moderno Catilina.

13 comments for “LA POLITICA DI DUEMILA ANNI FA, DESCRITTA NELLA “CONGIURA DI CATILINA” DI SALLUSTIO NON È DISSIMILE DA QUELLA ODIERNA IN ITALIA

  1. 22 marzo 2016 at 20:14

    I am just extremely impressed along with your writing skills
    as well as with all the layout on your own weblog. Is
    it a paid theme or have you customize it yourself? Anyway continue the excellent quality writing, it’s rare to find out a great blog such
    as this one nowadays.

  2. 21 marzo 2016 at 15:25

    Good day! Do you know if they make any plugins to
    safeguard against hackers? I’m kinda paranoid about losing everything I’ve worked hard on. Any tips?

  3. 18 marzo 2016 at 12:54

    Fine method of explaining, and fastidious paragraph to take data
    regarding my presentation subject, which i will convey in school.

  4. 4 marzo 2016 at 10:39

    I’m not sure exactly why but this web site is loading incredibly slow
    for me. Is anyone else having this issue or is it a problem on my end?
    I’ll check back later and see if the problem still exists.

  5. 2 marzo 2016 at 19:04

    I am unsure where you happen to be having your information,
    but great topic. I has to spend some time learning more or understanding more.
    Thank you for magnificent info I wanted this info for my mission.

  6. 2 marzo 2016 at 09:58

    Right now it appears like Movable Type is the best blogging platform out there right now.
    (from what I’ve read) Is that what you’re using on your blog?

  7. 2 marzo 2016 at 09:27

    Saved like a favorite, I really like your blog!

  8. 21 febbraio 2016 at 20:26

    It’s a pity you don’t have a donate button! I’d certainly
    donate for this fantastic blog! I guess for the time being
    i’ll be satisfied with book-marking and adding your RSS feed to my Google
    account. I look ahead to fresh updates and will focus on this blog with my Facebook
    group. Talk soon!

  9. 21 febbraio 2016 at 08:28

    I always employed to read post in news papers but now as I am an individual of web therefore from now I am just using net
    for articles or reviews, due to web.

  10. 20 febbraio 2016 at 13:11

    Pretty section of content. I just stumbled upon your weblog and in accession capital to assert that I get
    actually enjoyed account your blog posts. Anyway I’ll be subscribing to your augment and even I achievement you
    access consistently quickly.

  11. 20 febbraio 2016 at 12:07

    Can I just say what a comfort to find an individual who truly knows what they’re discussing online.

    You definitely know how to bring an issue to light and
    make it important. A lot more people need to
    check this out and understand this side of
    the story. I can’t believe you are not more popular since you surely possess the gift.

  12. 13 febbraio 2016 at 04:17

    Right away I am ready to do my breakfast, when having my breakfast coming over again to read other news.

  13. 24 gennaio 2016 at 18:18

    of course like your web site however you need to take a look at the spelling
    on quite a few of your posts. Many of them
    are rife with spelling problems and I find it very troublesome to inform the reality
    on the other hand I’ll surely come back again.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *