“EXCUSATIO NON PETITA ACCUSATIO MANIFESTA” (=LE SCUSE NON RICHIESTE SONO UNA ‘ACCUSA MANIFESTA PER CHI LE FORMULA)

455b9c4f-6e1e-4797-a829-e6e8273e4d5dE’ un detto che ha un fondamento d verità o che tale può apparire.
Nel caso dei nostri fanti di marina il Governo Monti, sotto la probabile spinta di interessi commerciali con l’India, ha commesso il grave errore di pagare (non ci risulta che si fosse stato richiesto) un indennizzo alle famiglie dei pescatori indiani morti nell’incidente dando in tal modo l’impressione di accettare la tesi delle autorità indiane della responsabilità dei nostri due militari.

Ha peggiorato la situazione non chiedendo “vigorosamente ” a Nuova Delhi un arbitrato internazionale:

“Dulcis – si fa per dire – in fundo”, malgrado l’atteggiamento offensivamente dilatorio di quelle autorità, rinviò i due malcapitati in India.

L’allora Ministro degli Affari Esteri,Terzi di Sant’Agata, si era opposto alla decisione scontrandosi – sembra – con il Ministro Passera, e “dignitosamente” (lui sì !) rassegnò le dimissioni.
I nostri militari sono stati sacrificati sull’altare degli interessi commerciali e della mancanza di dignità del Governo?
Al lettore la risposta. Chi scrive non nutre dubbi!

Share

92 comments for ““EXCUSATIO NON PETITA ACCUSATIO MANIFESTA” (=LE SCUSE NON RICHIESTE SONO UNA ‘ACCUSA MANIFESTA PER CHI LE FORMULA)

  1. Pingback: sex movie
  2. Pingback: modelaje webcam
  3. Pingback: ایمپلنت
  4. Pingback: 사다리사이트
  5. Pingback: debt relief
  6. Pingback: kits for football
  7. Pingback: google apps free
  8. Pingback: ps3 игры
  9. Pingback: mediation waalwijk
  10. Pingback: bape hoodie cheap
  11. Pingback: review rankings
  12. Pingback: Layarkaca 21
  13. Pingback: webdiensten
  14. Pingback: digitad
  15. Pingback: look what I found
  16. Pingback: Source
  17. Pingback: kratom nera me
  18. Pingback: hack credit card
  19. Pingback: 카드 게임
  20. Pingback: Bokep Online
  21. Pingback: dubai
  22. Pingback: Ben Marks
  23. Pingback: poker online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *