PER MERITO DI MICHELE SANTORO TORNO A GIOCARE A BILIARDO

Michele Santoro - Versiliana 2011 cropped - Wikipedia Creative Commons

Michele Santoro - Versiliana 2011 cropped - Wikipedia Creative Commons

Il colpo di grazia me l’ha assestato Michele Santoro.

E’ pefino peggio dei suoi colleghi che – a parte la Gabanelli che mi fa morire dal ridere con le sue denunce e Bruno Vespa che è un signore – sono dei poveracci alla canna del gas disposti per uno spettatore in piu’ a sputtanarsi e che per l’appunto si sputtanano.

Cosi’, ho deciso di tornare in pista.

Invece di passare le ore serali davanti al maledetto elettrodomestico, mi rimetto in corsa.

Scartati i dadi, le carte e i cavalli, neppure presi in considerazione i casino’ che con i giochi americani hanno perso ogni fascino,  essendo del tutto infrequentabili le sale piene di slot machine et similia che sorgono ovunque come funghi, non mi resta che il nobile biliardo.

Domani compro una stecca di quelle che dico io e vado in cerca di un bel panno verde.

Di quelli vecchi, pero’, con le buche.

Ce ne sono ancora?

Share

423 comments for “PER MERITO DI MICHELE SANTORO TORNO A GIOCARE A BILIARDO

  1. Pingback: 베트맨
  2. Pingback: sexi taxi
  3. Pingback: 먹튀 폴리스
  4. Pingback: 메이저사이트
  5. Pingback: ikea assembly
  6. Pingback: smoking
  7. Pingback: Olivers Amriswil
  8. Pingback: wordpress.com
  9. Pingback: site
  10. Pingback: bokep smp
  11. Pingback: nonton film bokep
  12. Pingback: 우리카지노
  13. Pingback: intelligent kids
  14. Pingback: Barton plumbers
  15. Pingback: Display Banners
  16. Pingback: opencollective
  17. Pingback: medium
  18. Pingback: Read Agan
  19. Pingback: One night stand
  20. Pingback: ยุโรป
  21. Pingback: 퍼스트카지노
  22. Pingback: porn
  23. Pingback: forum
  24. Pingback: Healthy breakfast
  25. Pingback: sattaking
  26. Pingback: Make Money Online
  27. Pingback: Tadeo & Silva
  28. Pingback: Manji Law, P.C.
  29. Pingback: 먹튀검증업체
  30. Pingback: SPM Communications
  31. Pingback: giving mobile app

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *