Se non corre Berlusconi è pronto della Porta Raffo

A sorpresa Mauro della Porta Raffo si classifica secondo con il 24% dei consensi tra i candidati preferiti dai nostri lettori per la candidatura a premier del centrodestro, alle spalle di Silvio Berlusconi (38%).

Certo, il suo continuo contributo al nostro giornale gli ha dato qualche vantaggio in termini di simpatia dei nostri lettori, ma i concorrenti erano di tutto rispetto. Terzo classificato Mario Monti (20%). Più lontano Gianfranco Fini e lontanissimo (con poco più dell’1%) il presidente della Camera, Casini.

Forse c’è anche voglia di facce nuove. Dopo 10 anni la sfida per il premierato vedrà ancora gli stessi contendenti: Berlusconi contro Prodi. Tutti e due però ci sembrano – perchè lo sono – più vecchi, non solo fisicamente (nonostante il contributo del medico Scapagnini a mantenere giovane il cavaliere), ma anche come proposta politica.

L’unica via d’uscita per evitare la crescita dell’astensionismo è la radicalizzazione dello scontro. Il solito teatrino della politica.

Attendiamo volti nuovi. Insomma se Berlusconi si ritira è pronto della Porta Raffo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *